no....io non volevo questo....io avrei voluto forse la favola???la favola che prima sapevi regalarmi e poi da un momento al altro sei cambiato..sono qui chiusa in una stanza e vivo soltanto dei ricordi belli e brutti come e anche normale che sia...sono qui a pensare e ripensare anche se non ho le idee chiare...so soltanto di averti amato veramente tanto...e so di amarti ancora...oggi questa notte non ci sarai al mio fianco...staro sola tra quattro muri che parlano di te...starò sola nel mio silenzio nel mio dolore senza dare spiegazioni a nessuno per niente..e stata la mia scelta...una scelta che sapevo che mi faceva male...
e poi..e poi chi potrà mai capirmi???chi potrà mai ridarmi te...quello di prima quello di cui mi ero innamorata pazzamente? chi potrà mai accarezzare il mio cuore come lo facevi tu una volta??'
ti sei perso...ti sei perso tra quella gente che non vale niente ti sei perso tra le cose piccole senza significato e hai dimenticato tutto ciò che faceva parte di te...hai strappato i miei sogni in un secondo...hai saputo dire le bugie troppo bene e adesso sono sempre io a piangere...eh...si mi manchi mi manchi più del aria...pero nonostante tutto non ritornerò...mai più...per certi motivi..per certe parole ma sopratutto per certi fatti che tu gli conosci...non saprò mai parlare male di te per che io ti amo...non saprò mai uccidere quello che il mio cuore ha di te...non saprò mai dimenticarti..per che tu sei parte di me del mio essere del mio respiro...e anche se lontano ti sento vicino...e anche se indifferente a questo mio dolore...so che hai un cuore grandissimo e so che tu non sei cosi come fai vedere ultimamente....io di te ho il ricordo e un grande amore....ho la il tuo viso stampato nella mia mente...ho il peso delle parole chiuso dentro il cuore che continua a a battere piano piano in silenzio assoluto...
no io non volevo questo...io volevo te e basta...te quello di una volta te..che sapevi vivere bello...
io volevo restarti accanto per sempre...il mio animo urla..urla il dolore e solo io so quanto fa male..tu...tu non ci sei più...pero sappi che io ti amo e sappi che sei e rimarrai il senso di ogni cosa....tra un sorriso e una lacrima tra il giorno e la notte tra un battito di cuore e un pensiero al tramonto...tu sarai per me un peccato accettato dalle regole della vita....sarai per me un sole chiuso dentro i miei occhi che ogni volta che si apriranno parleranno di te...e ogni volta che piangeranno lo faranno piano per paura di non perderti del tutto..per paura di non farti ancora del male....e poi perdonami per averti dato il mio cuore....perdonami che non sei riuscito a fidarti..perdonami semplicemente per che essisto...

Vizualizări: 52

Adaugă un comentariu

Pentru a putea adăuga comentarii trebuie să fii membru în reţeaua literară / la red literaria !

Alătură-te reţelei reţeaua literară / la red literaria

Insignă

Se încarcă...

Statistici

Top Poetry Sites

© 2019   Created by Gelu Vlaşin.   Oferit de

Embleme  |  Raportare eroare  |  Termeni de utilizare a serviciilor