sono partito ieri sopra le acque
filo della vita nel sonno di veglia
ni l'amoro non mi scappa
soltanto la morte sopra la veglia

ho perso ieri tra le montagne
nero - arruginito di sogni
tenera neve sopra le teste
tanne di tempo, chiuse

dormevo ieri tra le nuvole
il sonno lasciato alla vendita
e nutrito con gemitori
mi sono filato insieme gli anni,

sono andato ieri nei deserti
bianco - stellare di vita spezzata
zoccoli con dei cavalli
sensazione di pensiero si porta,

ho lasciato ieri sui burroni
solo i sogni non sognati
dalle orbite dei fori
creai amori rubati

Vizualizări: 20

Adaugă un comentariu

Pentru a putea adăuga comentarii trebuie să fii membru în reţeaua literară / la red literaria !

Alătură-te reţelei reţeaua literară / la red literaria

Insignă

Se încarcă...

Fişiere video

  • Adăugare fişiere video
  • Vizualizează Tot

Statistici

Top Poetry Sites

© 2019   Created by Gelu Vlaşin.   Oferit de

Embleme  |  Raportare eroare  |  Termeni de utilizare a serviciilor